Premio per l’Investitore Sostenibile dell’Anno

Il “Premio per l’investitore sostenibile” è stato lanciato ed annunciato pubblicamente, alla presenza del Ministro dell’Ambiente Corrado Clini, il 6 Giugno 2012, nell’ambito della prima Giornata Italiana dell’Investimento Sostenibile e Responsabile. Il lancio del Premio, insieme alla sottoscrizione della Carta dell’Investimento Sostenibile e Responsabile da parte dei vertici ABI, ANIA, Assogestioni e FeBAF, rappresenta un’importante sfida per stimolare un progressivo impegno della comunità finanziaria italiana verso la responsabilità sociale.

Sei le categorie ammesse a concorrere: forme di previdenza complementare, casse di previdenza professionali, fondazioni (di qualunque emanazione), compagnie di assicurazione, enti religiosi e non profit ed imprese (ma solo nell’ambito dell’attività di gestione del patrimonio mobiliare di competenza).

A valutare le iniziative sarà una Giuria di esperti del settore finanziario, che considererà in particolar modo l’impatto e l’innovatività delle proposte.

Le iniziative premiabili saranno monitorate nel periodo dal 1° Giugno 2012 al 1° Giugno 2013 dalla Segreteria del FFS, attraverso un Osservatorio appositamente istituito; sarà inoltre possibile inviare candidature spontanee a mezzo e-mail entro il 1° Giugno 2013 compilando l’apposita scheda di auto-candidatura.

Scarica il comunicato stampa
Scarica il regolamento
Scarica la scheda di auto-candidatura
Scarica il glossario