Le imprese e la finanza per lo sviluppo sostenibile. Opportunità da cogliere e ostacoli da rimuovere

28 maggio 2019 – Milano Auditorium Assolombarda, la Conferenza del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019 dedicata a imprese e finanza, con le associazioni degli imprenditori del “Patto di Milano”, tra cui FeBAF

L’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile sta diventando sempre più spesso un riferimento per le strategie aziendali e la finanza. Cresce il numero di imprese italiane che indirizzano le proprie strategie verso la creazione di valore condiviso e utilizzano la rendicontazione integrata dei propri impatti economici, sociali e ambientali. Contestualmente, i segmenti più dinamici della finanza sono sempre più attenti a realtà imprenditoriali e a progetti che guardano ai mercati in modo innovativo e con prospettive di medio-lungo termine. Ma la trasformazione in atto non è generalizzata e non è sostenuta da politiche di “sistema” che accompagnino e incoraggino la transizione verso uno sviluppo sostenibile da tutti i punti di vista.

La Conferenza di Milano intende mettere a confronto alcuni dei protagonisti del mondo economico nazionale, figure emergenti dell’imprenditoria italiana e rappresentanti delle associazioni imprenditoriali che due anni fa hanno sottoscritto il “Patto di Milano” per lo sviluppo sostenibile, al fine di individuare le opportunità per la transizione verso un nuovo modello di sviluppo anche per le piccole e medie imprese, nonché gli ostacoli che frenano il nostro Paese in tale processo. I risultati della Conferenza e le proposte che emergeranno verranno sottoposti alle autorità e alle istituzioni competenti così da contribuire ad accelerare il percorso del Paese verso il raggiungimento degli obiettivi sanciti dall’Agenda 2030.

La Conferenza rappresenta il secondo appuntamento organizzato dal Segretariato dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) nell’ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019, manifestazione che vedrà l’organizzazione di centinaia di eventi su tutto il territorio nazionale dal 21 maggio al 6 giugno.

Per maggiori informazioni e registrazioni: http://festivalsvilupposostenibile.it/2019/evento-28-maggio/

Comunicato Stampa

ACCELERIAMO LA TRANSIZIONE ALLA SOSTENIBILITà. LE IMPRESE PER L’AGENDA 2030 – Il nuovo documento delle associazioni firmatarie del Patto di Milano

 

Programma provvisorio

9:30 – 9:50 Saluti

Antonio Calabrò (Vice Presidente di Assolombarda)

Marco Granelli (Assessore alla Mobilità e Ambiente, Comune di Milano)

Pierluigi Stefanini (Presidente dell’ASviS)

9:50 – 10:35       Introduzione

Luigi Abete (Presidente di FeBAF)

Vincenzo Boccia (Presidente di Confindustria)

Paolo Glisenti (Commissario Generale d’Italia a EXPO 2020 Dubai)

10:35 – 11:50 La sostenibilità come modello di consumo e di business. Esperienze, ostacoli e prospettive

Moderatrice: Laura La Posta (Sole 24 Ore)

Domenico Arcuri (Amministratore Delegato di Invitalia)

Luca Bernareggi (Presidente di Ancc-Coop)

Carlo Cimbri (Amministratore Delegato di Unipol Gruppo S.p.A.)

Patrizia Grieco (Presidente di Enel)

Fabrizio Palermo (Amministratore delegato di Cassa Depositi e Prestiti)

Neil Palomba (Direttore generale di Costa Crociere)

Marco Tronchetti Provera (Amministratore delegato di Pirelli)

11:50 – 13:00    Come rimuovere gli ostacoli per fare delle imprese il motore dello sviluppo sostenibile: le proposte delle associazioni imprenditoriali

Moderatore: Elisa Petrini (Impronta Etica, Coordinatrice Gruppo di Lavoro Patto di Milano)

Elena Calabria (Vice Presidente, CNA Nazionale)

Patrizia Di Dio (Presidente Terziario Donna e incaricata per la sostenibilità, Confcommercio)

Mauro Di Zio (Vice Presidente Nazionale, CIA – Agricoltori Italiani)

Elisabetta Falchi (Vice Presidente, Confagricoltura)

Anna Gervasoni (Direttore Generale AIFI, Membro FeBAF)

Marco Granelli (Vice Presidente vicario, Confartigianato)

Mauro Lusetti (Presidente, Alleanza Cooperative Italiane)

Rossana Revello (Coordinatrice Gruppo Tecnico RSI, Confindustria)

Alessandro Russo (Vicepresidente, Utilitalia)

Giuseppe Tripoli (Segretario Generale, Unioncamere)

13:00 – 13:45 La leva della finanza per transitare a un nuovo modello di sviluppo

Moderatore: Marco Tarquinio (Direttore di Avvenire)

Francesco Bicciato (Segretario generale Forum per la Finanza Sostenibile)

Sara Lovisolo (Technical Expert Group on Sustainable Finance)

Giovanna Melandri (Presidente di Human Foundation, Board of Trustees del Global Steering Group for Impact Investment)

Fabrizio Saccomanni (Presidente di UniCredit)

13:45 – 14:30 Pausa pranzo

14:30 – 14:50 Cultura, imprese e futuro

Oscar di Montigny (Keynote speaker internazionale e divulgatore dei principi dello Sferismo e della Economia 0.0)

14:50 – 16:00 Innovazione, diversità, formazione e sostenibilità

Moderatore: Maurizio Molinari* (Direttore di La Stampa)

Mauro Del Barba (Presidente di Assobenefit)

Barbara Falcomer (Direttrice generale di ValoreD)

Maurizia Iachino (Presidente Fuori Quota)

Patrizia Lombardi (Politecnico di Torino, Coordinatrice della Rete delle Università per lo

Sviluppo Sostenibile)

Marco Nicoli (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico)

Diva Tommei (CEO di Solenica)

16:00 – 16:15    Conclusioni

 

* in attesa di conferma