Incontro f – 17 LUGLIO 2014, “Crisi dei mercati finanziari e corporate governance”

Incontro f 17 luglio 2014 – Crisi dei mercati finanziari e corporate governance

Crisi dei mercati finanziari e corporate governance:

poteri dei soci e  tutela del risparmio

(a cura di Raffaele Lener)

EMB –  Editrice Minerva Bancaria , editore, 2014

In tema di corporate governance e protezione degli investitori molto è stato fatto dal 2009 ad oggi. Non di meno, alcune importanti riforme sono ancora soltanto all’orizzonte. La tendenza a centralizzare, a livello europeo, la regolamentazione e la vigilanza è sempre più forte: basti pensare all’isti­tuzione delle autorità europee di vigilanza e alla crescente utilizzazione, in materia di diritto dei mercati finanziari, dello strumento del regolamento in luogo della direttiva.

L’occasione offerta dalla crisi finanziaria ha indotto grandi innova­zioni normative. Certamente è mutato l’approccio nei confronti della disci­plina dei mercati finanziari: c’è oggi maggiore consapevolezza della neces­sità di studiare il fenomeno senza più affidarsi a un ottimismo superficiale secondo cui il mercato può tutto e risolve (tutto) autonomamente.

Una migliore regolamentazione dei mercati può circoscriverne le inevi­tabili crisi e conferire al sistema finanziario europeo la credibilità di cui ha bisogno; una credibilità che sembra già riaffermarsi negli Stati Uniti e che, una volta completato il processo di riforma europeo, deve riconquistarsi anche nel vecchio continente.

 

È necessario confermare la propria partecipazione.

R.S.V.P.: info@febaf.it