Il modello italiano di intermediazione finanziaria: specificità, eredità e futuro